skip to Main Content
Il Napoli Sfrutta Il Suo Vantaggio E Stacca Il Pass Per I Quarti Di Finale

Il Napoli sfrutta il suo vantaggio e stacca il pass per i quarti di finale

A Salisburgo, il Napoli di Ancelotti accede ai quarti di finale di Europa League: pur perdendo per 3-1 un match costellato di infortuni, infatti, i partenopei sono riusciti a passare al turno successivo grazie al 3-0 dell’andata, e venerdì conosceranno il loro prossimo avversario durante il sorteggio di Nyon. 

L’infortunio capitato a Insigne durante il riscaldamento ha lasciato subito presagire che non sarebbe stata una serata tranquilla per gli uomini di Ancelotti. Ciononostante, un goal di Milik dopo 15 minuti dal fischio d’inizio sembrava aver messo la qualificazione in discesa. Dopo l’1-1 ad opera di Dabbur, e il palo centrato da Ruiz, però, i successivi goal di Guldbrandsen e Leitgeb hanno consegnato la vittoria ai padroni di casa. Ma il Napoli ha sfruttato il vantaggio conseguito all’andata per acciuffare la qualificazione, nonostante gli infortuni capitati a Chiriches e Diawara.

“Abbiamo giocato un buon primo tempo”, ha dichiarato Ancelotti, “Il goal di Milik ha influito sul prosieguo della partita. Il nostro obiettivo era partire col piede giusto, mostrando personalità e coraggio. Gli avversari hanno raggiunto il pari a causa di un nostro errore. E dopo credo sia naturale che una squadra forte come il Salisburgo provi a girare l’incontro a suo favore”. Inoltre, il tecnico emiliano ha lodato il lavoro di Mertens e Luperto, di cui ha detto “ha giocato come un veterano, mostrandosi molto affidabile”.

Back To Top