skip to Main Content
Il Bayern Si Lascia Scappare Tre Punti Importanti A Rostov

Il Bayern si lascia scappare tre punti importanti a Rostov

Il Bayern ha subito a Rostov la sua seconda sconfitta (3-2) nell’attuale edizione della Champions in una partita che la compagine bavarese iniziava in vantaggio grazie alla rete di Douglas Costa, però che poi è stata capovolta dalla squadra russa. Il team casalingo si è approfittato del gioco in contropiede e dei calci di fallo e d’angolo per incassare un ottimo risultato. La squadra di Carlo Ancelotti, nonostante la sua superiorità, non ha saputo imporsi nelle aree e ha pagato caro i suoi errori nei momenti decisivi del gol.

Ancelotti parlava senza se e senza ma della sconfitta dei suoi ragazzi e analizzava la partita con calma e buon senso: “Non abbiamo giocato proprio bene, questo è il motivo della sconfitta. Non sottovalutiamo il Rostov… Abbiamo commesso tanti errori davanti alla porta dell’avversario. In questi momenti facciamo abbastanza fatica”. Comunque, il tecnico romagnolo conserva la fiducia nella sua squadra e nella capacità di reazione dei suoi calciatori. Per l’appunto, sabato prossimo loro avranno un’ottima occasione per dimostrare che tutto ciò non è che una circostanza momentanea da dimenticare e da superare.

Gol: 0-1, min.36: Costa. 1-1, min.44: Azmun. 2-1, min.49: Poloz (rigore). 2-2, min.52: Bernat. 3-2, min.67: Noboa.

Back To Top